Dott. Faustino Nazzi

Platone e il suo pensiero

Sintesi e commento dei Dialoghi

In questo studio si propone l’antica ricezione del pensiero platonico fondato su due elementi base: 1. l’Uno-Bene “al di sopra dell’essere, superiore ad essa (essenza) in dignità e potere” (Rep. 508b), mentre “l’essere indica qualcosa di diverso dall’Uno” (Parm. 142c), per cui la nostra conoscenza “razionale” si applica all’essere de-finito, de-limitato; 2. la funzione della proporzione (Timeo 31c), che permette di perseguire la “giusta misura” sia quantitativa che qualitativa (Politico 284e). Il carattere irrazionale del numero aureo 1,618.., mentre garantisce l’oggettività della conoscenza in grado “supremo” anche se non assoluto, comporta una costante apertura mentale alla contemplazione dell’Uno-Bontà.

Parte I – Introduzione, Eutifrone, Apologia di Socrate, Critone, Fedone, Cratilo, Teeteto, Sofista.

Parte II – Politico, Parmenide, Filebo, Simposio.

Parte III – Fedro, Alcibiade maggiore, Alcibiade minore, Ipparco, Amanti, Teagete, Carmide, Lachete, Liside, Eutidemo.

Parte IV – Protagora, Gorgia, Menone, Ippia maggiore, Ippia minore.

Parte V – Ione, Menesseno, Clitofonte, Repubblica I-VI.

Parte VI – Repubblica VII-X, Timeo.

Parte VII – Crizia, Minosse, Leggi I-VII.

Parte VIII – Leggi VIII-XII, Epinomide, Lettere.

Rivisto Gennaio 2017

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: